Il 1° marzo torna l'appuntamento con M'illumino di meno

M'illumino di Meno è la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, che quest'anno è dedicata all'economia circolare. L'imperativo è riutilizzare i materiali e ridurre gli sprechi. Perché le risorse finiscono, ma tutto si rigenera. L'economia circolare è dare alle cose una seconda opportunità, poi una terza e altre ancora. È la bellezza del senza fine.

E voi quale gesto ri-generante farete oggi?

Ri-uso

Ri-creo Laboratori nelle scuole, inventiva per dare nuova vita agli oggetti. Cerchi qualche idea? Scopri qui come riutilizzare un vecchio pallet per realizzare un giardino verticale.

Ri-passo in padella

Ri-salto il risotto

Ri-metto in tavola. Una cena antispreco che svuota il frigo e finisce gli avanzi

Ri-acchiappo: in Svezia lo chiamano “plogging”, corro o cammino e intanto raccolgo i rifiuti

Ri-ciclo creativo, Ri-utilizzo, Ri-ciccio: in inglese si dice “upcycling”. Utilizzo materiali di scarto, cose da gettare, per creare nuovi oggetti con un valore maggiore del materiale originale.

Ri-pesco: organizzo uno “swap party”, una festa in cui è possibile scambiarsi capi d’abbigliamento, accessori, cose

Ri-vedo vecchi amici a una cena antispreco

Ri-penso il mio stile di vita

Ri-qualifico un quartiere

Ri-fiuto la plastica

Ri-spetto l'ambiente e le idee degli altri. Anche se non spengono le luci per M'illumino di Meno

Ri-spengo le luci. E' M'Illumino di Meno

 

articoli recenti

Buona festa della donna!

leggi

Ciak si gira! A Bologna con NaturaSì e Youngabout

leggi

L'albergo degli insetti

leggi

Ti aspettiamo il 3 marzo a Fabbrica Orobia (Milano)

leggi

Il ragno e la sua tela

leggi

Candele in cera d'api

leggi

Buon Natale a tutti!

leggi

I buoni propositi

leggi

Inverni lontani - Mario Rigoni Stern

leggi

Il croccante delle feste

leggi

Il memory dell'orto

leggi

La ghirlanda di Natale

leggi